Skip to content

Green House

6 gennaio 2009
tags:

Per anni si è parlato di domotica. Frigoriferi intelligenti, luci che si accendono con un battito delle mani, forni che ti dicono la ricetta, porte che si aprono con il riconoscimento dell’iride. Ma a nessun consumatore è mai fregato nulla. E se la killer application per una casa hi-tech fosse il risparmio energetico?

The killer app, Mr. Woods said, will be energy efficiency. To jumpstart that market, he said, the federal government will need to mandate the installation of smart meters in homes, phased in over years, as California is doing.

Then, Mr. Woods added, the government needs to guide the development of open standards in hardware and software, so the smart meters can communicate with a television set-top box, cellphone or PC. Those devices will serve as remote controls that allow a person to see how much energy a house is consuming, at what cost and suggest heating, lighting and air conditioning settings to save money.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: