Skip to content

C’era una volta l’hardware

9 gennaio 2009

Guardando i resoconti del Ces di Las Vegas, la prima cosa che mi viene in mente è che Apple ha fatto bene, abbandonando l’attività fieristica dicendo addio al MacWorld. A parte qualche simpatico gadget, infatti, non c’è più un prodotto hardware che emerga sugli altri.

Sono almeno tre anni che fra Ifa, Ces e Cebit ci si rimpalla fra alta definizione e device sempre più portatili. Nulla che sia realmente nuovo. Si parla solo di trend che molte volte assomigliano più a delle utopie che a delle vere ipotesi di mercato come nel caso degli schermi Oled o 3D.

Agli inizi degli anni 2000 non era così: la nascente digitalizzazione era più produttiva e c’erano prodotti hardware che destavano l’attenzione non solo dei giornalisti più inesperti. Oggi il campo di battaglia è diventato quello del software e le ultime mosse di Apple, dei colossi giapponesi e ovviamente di Microsoft lo dimostrano.

C’era una volta l’hardware, insomma. E se è così le fiere perdono molto del loro significato. Il giornale di carta ha dunque i giorni contati ma non è che la fiera di tecnologia se la passi tanto bene.

Annunci
One Comment leave one →

Trackbacks

  1. footblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: