Skip to content

Il Web arriva dallo spazio

6 maggio 2009

Dall’ultimo L’espresso in edicola.

Fra le innumerevoli difficoltà che in queste settimane stanno incontrando gli aquilani e gli abruzzesi, dopo il sisma che li ha colpiti la notte del 6 aprile, ci sono i buchi di comunicazione che il terremoto ha lasciato. A L’Aquila, per esempio, la rete Internet a banda larga, utile non solo per scaricare film e musica, ma anche per far comunicare in maniera efficiente gli uffici della pubblica amministrazione, è fuori uso. Ecco quindi che un servizio, che per i costi non può competere con la banda larga via doppino telefonico o fibra oggi ottica, torna utile: la connessione satellitare.

[continua…]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: